Frode bonus edilizi per 110 mln, Gdf Parma esegue 4 arresti

1 minuto di lettura


La Guardia di Finanza di Parma ha eseguito quattro misure cautelari per frode in materia di bonus
edilizi. Sequestrati 110 milioni di crediti d’imposta fittizi,
mgg/gtr
Articolo precedente

Governo, Conte chiede “discontinuità” a Draghi

Articolo successivo

Riparte l’industria dei congressi e degli eventi

0  0,00