Reggio Calabria, Guardia di Finanza sequestra 15 mln a imprenditore

1 minuto di lettura


Ammonta a circa 15 milioni di euro il patrimonio confiscato oggi dalla Guardia di Finanza ad un
imprenditore reggino attivo nel settore dei servizi aziendali. Il nome dell’uomo era emerso in seguito ad un’indagine del 2018 condotta dalla Dia e dai finanzieri di Reggio Calabria su un traffico di fatture e documenti relativi a operazioni fittizie realizzate attraverso società di facciata in Italia e all’estero.

xh7/trl/gsl

Articolo precedente

Calcio: Fiorentina. Mandragora “Mi aspetto ambiente caloroso”

Articolo successivo

Imballaggi in plastica, un laboratorio ne verificherà la riciclabilità

0  0,00