A Lodi e Milano sequestrati due immobili con merce contraffatta

1 minuto di lettura


I finanzieri del comando provinciale di Varese hanno sequestrato due immobili utilizzati da magazzino e stoccaggio di abbigliamento e profumi contraffatti a Lodi e Milano. Denunciate sei persone responsabili a vario titolo di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione e relative aggravanti, vbo/gsl
Articolo precedente

MotoGP: Ufficiale l’addio della Suzuki dal 2023

Articolo successivo

Banca Mediolanum, investire in azioni per fronteggiare la crisi

0  0,00