Pescara, Gdf sequestra 50mila pezzi bigiotteria contraffatta

1 minuto di lettura


Nell’ambito del piano d’azione “Stop Fake” la Guardia di finanza di Pescara hanno effettuato un nuovo sequestro amministrativo di quasi 50 mila articoli di bigiotteria venduti da uno shopper illegale, un bangladese, nei pressi della stazione centrale.

fil/gsl

Articolo precedente

Tg News – 14/7/2022

Articolo successivo

Evasione fiscale, Gdf scopre 10 mln riciclati in criptovalute

0  0,00