Crac da 2 milioni di euro per un’affermata start-up

1 minuto di lettura


Crac da 2 milioni di euro per un’affermata start-up. La Guardia di Finanza di Padova ha eseguito misure cautelari personali e sequestri di beni nei riguardi di due amministratori.
tvi/gsl
Articolo precedente

Calcio: Fiorentina. Castrovilli “Voglio tornare più forte di prima”

Articolo successivo

Vaccino, in Sicilia buona partenza per quarte dosi a over 60 e fragili

0  0,00