Furti e ricettazione, 12 misure cautelari a Messina

1 minuto di lettura


Dodici persone sono state raggiunte da misure cautelari nell’ambito di un’indagine condotta dalla Guardia di finanza di Messina. Gli indagati devono rispondere di associazione a delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione, al riciclaggio ed all’estorsione. vbo/gsl
Articolo precedente

Governo, Letta “Ancora più convinti di votare la fiducia a Draghi”

Articolo successivo

Governo, Silvestri “Serve una risposta chiara alle proposte M5S”

0  0,00