Farmaci e organi arrivano con i droni, il primo volo da Fiumicino

1 minuto di lettura


Droni per trasportare farmaci, plasma, organi e dispositivi medici. Il Lazio è una delle prime regioni italiane ad avviare un progetto di questo tipo grazie al Protocollo d’intesa firmato tra la Regione e l’Enac per la promozione della mobilità aerea avanzata. Il primo volo sperimentale è stato effettuato a Fiumicino, in un’area denominata “sandbox” inaugurata in collaborazione con Leonardo e AdR.
fsc/abr/gsl
Articolo precedente

Draghi “Governo non si ferma, ancora tanto da fare”

Articolo successivo

Lombardia, Moratti “Urgente chiarimento con centrodestra”

0  0,00