Ue, 42 miliardi all’Italia per la crescita sostenibile

1 minuto di lettura


42 miliardi dall’Unione europea all’Italia per promuovere la crescita sostenibile con un’attenzione particolare alle regioni meridionali. È quanto prevede l’accordo di partenariato relativo al periodo 2021-2027. L’intesa stabilisce le priorità di investimento concordate per la transizione verde e digitale, sostenendo nel contempo le zone più fragili a livello socioeconomico.
mgg/abr/gsl
Articolo precedente

Le imprese femminili accelerano su digitale e green

Articolo successivo

Calciomercato: Monaco. Ipotesi Rabiot ma c’è problema stipendio

0  0,00