Faida tra i trapper milanesi, 9 arrestati

1 minuto di lettura


Nove persone sono state arrestate, a vario titolo, per sequestro di persona, rapina e lesioni aggravate. Le indagini, svolte dalla Compagnia Carabinieri Milano Duomo e coordinate dalla locale Procura, hanno fatto luce sui contrasti emersi da ormai diversi mesi tra due bande giovanili, costituitesi intorno alle figure dei noti trapper “Simba La Rue” e “Baby Touché”. vbo/gsl
Articolo precedente

Bussoni (Confesercenti): urgente rilanciare i consumi. Moratoria bancaria per chi è in difficoltà

Articolo successivo

Operazione Fiamme Gialle a Padova contro spaccio e gioco d’azzardo

0  0,00