Il caldo non concede tregua, Italia da bollino rosso

1 minuto di lettura


Il caldo non concede tregua. L’estate 2022 si conferma bollente. Dopo un mese di luglio che si è classificato tra i più caldi di sempre – seppur con 17 eventi estremi al giorno lungo la Penisola tra grandinate, nubifragi e trombe d’aria – i primi giorni d’agosto sono segnati dal bollino rosso.
fsc/abr/gsl
Articolo precedente

Calcio: Empoli. De Winter “Qui l’ambiente ideale per un giovane”

Articolo successivo

Jaguar Land Rover, una nuova struttura per i test delle auto elettriche

0  0,00