Malattie rare, al via un progetto di scienza partecipata

1 minuto di lettura


È stato avviato il bando per il progetto “Scienza partecipata per il miglioramento della qualità di vita delle persone con malattie rare”, coordinato dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità e finanziato dal Ministero della Salute.
fsc/gtr
Articolo precedente

Consultori, cresce la consapevolezza della loro utilità sociale

Articolo successivo

Tennis: Zeppieri “Sto crescendo, sogno il Roland Garros”

0  0,00