Immobiliare, prezzi delle abitazioni stabili nel 2° trimestre

1 minuto di lettura


Prevalgono segnali di stabilità dei prezzi delle abitazioni nei primi tre mesi del 2022 in Italia, con un saldo tra giudizi di rialzo e di ribasso di poco in aumento rispetto alla precedente rilevazione; le quotazioni per il trimestre corrente sono ora attese in calo, dopo tre trimestri in cui si erano collocate in territorio positivo. Lo evidenzia il “Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia”.
fsc/gsl
Articolo precedente

Basket: Nazionale. Procida e Spagnolo lasciano il raduno degli azzurri

Articolo successivo

In fiamme bosco vicino Trieste, droni in volo per mappare le aree

0  0,00