Blitz dei Nas nei Parchi Acquatici, chiuse dieci strutture

1 minuto di lettura


I Carabinieri dei NAS, d’intesa con il Ministero della Salute, hanno controllato tra luglio ed agosto 288 strutture di Parchi Acquatici, rilevandone 83 irregolari (pari al 28%), che hanno portato alla contestazione di 108 sanzioni penali ed amministrative per oltre 40 mila euro. Disposte dieci chiusure.
pc/gsl
Articolo precedente

Calcio: Skriniar difficile, Psg vira su Simakan

Articolo successivo

Calcio: Barcellona, Chelsea insiste per Aubameyang

0  0,00