Sequestrati a Napoli 250 mila articoli pericolosi, 23 denunciati

1 minuto di lettura


La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato 250 mila articoli e in particolare: accessori per la persona, per la casa e prodotti elettronici. Denunciati complessivamente 9 responsabili all’Autorità Giudiziaria per ricettazione e commercio di prodotti falsi mentre 14 risultano le segnalazioni alla Camera di Commercio per violazioni di natura amministrativa.

pc/gsl

Articolo precedente

Pil in crescita ma l’inflazione galoppa

Articolo successivo

Azzurri in evidenza nelle batterie agli Europei di nuoto

0  0,00