In Campidoglio l’ultimo saluto a Piero Angela

1 minuto di lettura


Roma dà l’ultimo saluto a Piero Angela, il giornalista, divulgatore scientifico e intellettuale morto il 13 agosto. In Campidoglio è stata aperta la camera ardente, dove l’omaggio più grande e commosso è stato quello del suo pubblico.
Ad accogliere il feretro, il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, insieme ai figli di Angela, Alberto e Christine, e alla moglie, Margherita Pastore.
xc5/mgg/gtr
Articolo precedente

Piero Angela, folla in Campidoglio per l’ultimo saluto

Articolo successivo

Cozzoli esalta gli Europei di nuoto a Roma “Foro Italico luogo magico”

0  0,00