Università Napoli Parthenope, un nuovo campus da 110 mila metri quadri

1 minuto di lettura


Un piano per contribuire a sostenere la rigenerazione urbana, aumentare la competitività e l’attrattività dell’Ateneo e generare così un impatto positivo sul territorio. È la strategia al centro dell’accordo sottoscritto tra Cassa Depositi e Prestiti e Università di Napoli Parthenope, che prevede un finanziamento da 25 milioni per la riqualificazione e lo sviluppo della realtà accademica campana.
fsc/gsl
Articolo precedente

Infermieri e Cittadinanzattiva, patto a tutela dei diritti dei malati

Articolo successivo

Calcio: Psg. Mamma Mbappè nega problemi spogliatoio “Va tutto bene”

0  0,00