Finanzieri sequestrano a Treviso laboratorio di abbigliamento

1 minuto di lettura


Le Fiamme Gialle di Treviso hanno posto sotto sequestro un laboratorio tessile gestito in condizioni di assoluto degrado e con diversi fattori di pericolo per la salute e la sicurezza dei lavoratori. L’amministratore della ditta è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Treviso, oltre che per la violazione delle norme sulla prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro, anche per il reato di caporalato.
tvi/gtr
Articolo precedente

Fisco: Meloni “Introdurremo il quoziente familiare”

Articolo successivo

Sincro: Cerruti. Barelli “Basta offese impunite, autori da perseguire”

0  0,00