Una giovane tenta il suicidio, salvata da un poliziotto

1 minuto di lettura


Una vita salvata per una frazione di secondo. Grazie ad Alberto, poliziotto della questura di Venezia, la giovane donna è salva. Lui, richiamato dalle urla dei passanti, con tempismo perfetto è riuscito ad afferrarla poco prima che si lasciasse cadere nel vuoto.
fsc/mrv
Articolo precedente

Malagò “Viviamo dell’eredità di Roma ’60, servono infrastrutture”

Articolo successivo

Caro Energia, Sala “Decreto Governo necessario”

0  0,00