Palermo, Lagalla “Piano rifiuti pronto, sì al termovalorizzatore”

1 minuto di lettura


“Il servizio di raccolta rifiuti va meglio organizzato”, “noi entro il 20 settembre presenteremo un piano da 60 milioni di euro per l’acquisto di mezzi e per il potenziamento della raccolta differenziata”. Così il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, che in un’intervista all’Italpress dice “sì” all’inceneritore.
fsc/gtr/gsl
Articolo precedente

Gas, il piano del Governo per ridurre i consumi

Articolo successivo

Tg Economia – 6/9/2022

0  0,00