Di Paola “La Sicilia rischia di tornare indietro di 20 anni”

1 minuto di lettura


“E’ importante che i siciliani vadano a votare, così il presidente della Regione dopo più di dodici anni verrà finalmente eletto con un’affluenza maggiore del 50%. Ci sarà finalmente un voto d’opinione, si potrà scegliere un presidente che porti la Sicilia nel 2027 e non indietro”. Così Nuccio Di Paola, candidato del M5s alla presidenza della Regione Siciliana, a margine della presentazione a Palermo dei candidati alle regionali e alle politiche nel collegio della Sicilia occidentale.
vbo/gsl
Articolo precedente

Hi-Tech & Innovazione Magazine – 13/9/2022

Articolo successivo

Quinta generazione per il SUV Lexus RX

0  0,00