Assunzioni in crescita nel primo semestre

1 minuto di lettura


Il mercato del lavoro italiano gode di discreta salute, completando la ripresa dei livelli pre-pandemici nel primo semestre del 2022. Segno più per assunzioni, trasformazioni e cessazioni: il confronto con il 2021 mette in evidenza l’accelerazione nella riattivazione dei flussi. A renderlo noto è l’osservatorio Inps sul precariato.

sat/gsl

Articolo precedente

Un Purosangue per Ferrari, ecco il primo (super) SUV del Cavallino

Articolo successivo

Caro energia, l’Italia rischia una recessione “mite”

0  0,00