Sulle Marche un alluvione senza precedenti, almeno nove morti

1 minuto di lettura


Sono almeno nove le vittima dell’ondata di maltempo che ha investito le Marche. Il bilancio è ancora provvisorio. I dispersi sono quattro, tra cui due bambini. Almeno 50 i feriti, centinaia gli sfollati. Si tratta di uno nubifragi più intensi abbattutisi sulla regione negli ultimi dieci anni. Senigallia e l’Alto Pesarese, al confine con l’Umbria, sono le zone più colpite.
mgg/abr/gsl
Articolo precedente

Calcio: Meret “Bel momento per me e squadra, voglio crescere col Napoli”

Articolo successivo

Martin beffa Quartararo nelle seconde libere del Gp d’Aragon

0  0,00