Rdc, Salvini “Lo lasceremo a chi non può lavorare”

1 minuto di lettura


“Lasceremo il reddito di cittadinanza a chi non può lavorare, perché nessuno va abbandonato. Chi lo sta percependo e può lavorare, se rifiuta anche una sola offerta di lavoro, perde qualsiasi privilegio, perché è un reddito che serve a tornare sul lavoro”. Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini.

xa2/tvi/red

Articolo precedente

Calenda “Nessuno prendere la maggioranza, ma non darò i miei voti al Pd”

Articolo successivo

Maltempo nelle Marche: Generali Country Italia vara misure straordinarie a sostegno di clienti e agenti

0  0,00