Fiumicino e Ciampino smart hub energetici, accordo Terna-AdR

1 minuto di lettura


Una partnership per condividere conoscenze, esperienze e best practice al fine di favorire la transizione degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino a smart hub energetici: è il focus del Memorandum of Understanding fra Terna, gestore della rete elettrica nazionale in alta tensione, e Aeroporti di Roma, la società che gestisce entrambi gli scali della Capitale.
fsc/gtr
Articolo precedente

Elezioni, Fico “No a campo largo dove c’è tutto e contrario di tutto”

Articolo successivo

Il futuro è arrivato, al Palazzo Reale di Palermo apre Meta Experience

0  0,00