Scoperto un giro di fatture false, arresti e sequestri a Palermo

1 minuto di lettura


Con l’accusa di associazione a delinquere ed emissione di fatture false tre persone sono finite agli arresti domiciliari. Le misure cautelari sono state emesse dal gip del Tribunale di Palermo che ha disposto il sequestro preventivo di 4 società, nonché di somme riconducibili agli indagati per un valore complessivo di circa 160 mila euro. vbo/gsl
Articolo precedente

Elezioni: Salvini, Berlusconi, Conte, Letta, riposizionamenti in corsa

Articolo successivo

Calcio: Nazionale. Anche Pellegrini e Politano lasciano Coverciano

0  0,00