Furti in abitazioni e chiese in Brianza, arrestate due donne

1 minuto di lettura


Due donne sono state arrestate dai carabinieri con l’accusa di avere messo a segno alcuni furti in casa e nelle chiese delle province di Monza e Bergamo. Le indagini sono state avviate lo scorso 15 aprile, quando il parroco di Giussano si è recato alla locale stazione carabinieri per denunciare un furto appena subito. vbo/gsl
Articolo precedente

Calcio: Nazionale. Frattesi e Scamacca “Con Inghilterra sarà difficile”

Articolo successivo

Calcio: CR7 “Percorso non è finito, voglio giocare Mondiali e Europei”

0  0,00