Palermo, il cane Mia “scova” 33kg di cocaina occultati in un’auto

1 minuto di lettura


La Gdf di Palermo ha sequestrato 33 kg di cocaina, occultata in un’autovettura sottoposta a controllo nei pressi dello svincolo
autostradale di Buonfornello. Decisivo il fiuto del cane antidroga Mia che ha permesso di trovare 30 “panetti”, occultati
all’interno del bagagliaio dell’auto. Il corriere della droga è stato arrestato.

trl/gsl

Articolo precedente

Regionali Sicilia, Mulè “Schifani miglior salvacondotto per il futuro”

Articolo successivo

Infrastrutture, Giovannini “Non credo a istituzione ministero del mare”

0  0,00