Caporalato nelle campagne del nisseno, dieci arresti

1 minuto di lettura


La polizia ha sgominato una consorteria criminale finalizzata a reclutare manodopera straniera, in larga parte di nazionalità marocchina, da destinare al lavoro nelle campagne limitrofe al capoluogo nisseno in condizioni di sfruttamento. Dieci arresti.
pc/red
Articolo precedente

Matera Film Festival 2022: in arrivo la terza edizione

Articolo successivo

Salvini “Sulla lista dei ministri aspetto il voto degli italiani”

0  0,00