Luzi “La cooperazione tra gendarmerie europee è strategica”

1 minuto di lettura


“La cooperazione internazionale è sempre stata importante ed ora è diventata strategica, in uno scenario difficilissimo. I cittadini sono preoccupati ed impauriti per motivi sociali ed economici. Le gendarmerie europee che hanno questa vocazione territoriale ed al sociale devono cooperare per mettersi insieme e dare loro un servizio di qualità”. Lo dice il Generale Teo Luzi, Comandante dell’Arma dei Carabinieri.
tvi/gsl
Articolo precedente

Patologie della valvola mitrale, la robotica entra in sala operatoria

Articolo successivo

La chirurgia robotica arma contro le malattie della valvola mitrale

0  0,00