Cna, con il Patto di Taormina cooperazione europea tra Pmi

1 minuto di lettura


La Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa accelera sulla cooperazione europea. La due giorni dell’assemblea nazionale si è conclusa infatti con il “Patto di Taormina”, sancito con i delegati europei delle Pmi dell’area euro-mediterranea.

col/sat/gsl

Articolo precedente

Il Patto di Taormina lancia la cooperazione europea tra le Pmi

Articolo successivo

Tecnologie e competenze, neurochirurgia siciliana all’avanguardia

0  0,00