Nord Stream, l’acqua del mar Baltico ribolle per le fughe di gas

1 minuto di lettura


Il Mar Baltico “ribolle” per le perdite dal gasdotto Nord Stream, come mostrano le immagini registrate dalla guardia costiera svedese, che monitora la situazione. Il gas si dissolve poco a poco sia nell’acqua che nell’aria, in modo relativamente rapido, quindi la concentrazione e i rischi per l’ambiente sono ridotti.

sat/mrv

Fonte: kustbevakningen.se

Articolo precedente

Il nuovo Governo nei primi 100 giorni deve trovare 40 mld

Articolo successivo

Mattarella alla consegna dei premi “Penna d’Oro”

0  0,00