Nave Geo Barents con 572 migranti chiede un porto sicuro per lo sbarco

1 minuto di lettura


Chiede l’assegnazione di un “porto sicuro” l’equipaggio della Geo Barents, la nave di ricerca e soccorso di Msf – Medici Senza Frontiere che, tra il 27 e il 29 ottobre, ha soccorso 572 persone in sette distinte operazioni di salvataggio nelle acque internazionali di zona SAR maltese. Tra i sopravvissuti ci sono tre donne incinte e oltre 60 minori, tra cui il più piccolo ha solo 11 mesi e molti dei quali viaggiano da soli. vbo/gtr
(Fonte video: Médecins sans frontières)
Articolo precedente

Calcio: Serie B. A Camplone Benevento-Bari, Maresca per Reggina-Genoa

Articolo successivo

Tg News – 2/11/2022

0  0,00