Arrestati a Ferrara due pachistani per sfruttamento del lavoro

1 minuto di lettura


I Carabinieri della Compagnia di Portomaggiore e quelli del Gruppo Tutela Lavoro di Venezia e Ferrara, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Investigativo di Ferrara e da personale civile dell’Ispettorato del Lavoro, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 2 cittadini pachistani, indagati per il reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, aggravata dalla minaccia e dalla violenza

tvi/gtr

Articolo precedente

Idrogeno per uso civile, sperimentazione a Castelfranco Emilia

Articolo successivo

Musetti ai quarti a Parigi, battuto Ruud in 3 set

0  0,00