Pescara, la Gdf sequestra un milione di giocattoli non conformi

1 minuto di lettura


Più di un milione di articoli giocattolo e carte da gioco non sicuri. Le Fiamme Gialle pescaresi, nell’ambito del piano d’azione “Stop Fake”, hanno rinvenuto articoli non in regola, e per questo, sottoposti immediatamente a sequestro e ritirati dalla vendita. Le sanzioni comminate possono superare i 25 mila euro.

trl/gsl

Articolo precedente

Suicidio per flirt con uomo in chat, Bruzzone: “Come difendersi oggi”

Articolo successivo

Milano-Cortina, Bach “Contributo da 3 miliardi al Pil italiano”

0  0,00