Sequestrato storico marchio del Made in Italy, 4 misure cautelari

1 minuto di lettura


La Guardia di Finanza di Bologna ha sequestrato uno storico marchio del Made in Italy ed eseguito 4 misure cautelari consistenti nel divieto temporaneo dell’esercizio di attività di impresa a carico di due imprenditori cinesi e nell’inibizione allo svolgimento di attività professionali nei confronti di un commercialista e di un consulente. vbo/gtr
Articolo precedente

Tumore al pancreas, casi in aumento

Articolo successivo

Tumore al pancreas, ricerca e terapie mirate per combattere la malattia

0  0,00