Manovra, Giorgetti si commuove ricordando Maroni “Il bonus è suo”

1 minuto di lettura


Nel corso della conferenza stampa sulla manovra di bilancio, il ministro dell’Economia, parlando del bonus per chi decide di restare al lavoro dopo i 62 anni di età e 41 anni di contributi, si è commosso ricordando Roberto Maroni, suo compagno di partito ed ex ministro del Welfare scomparso all’età di 67 anni.

sat/gsl (Fonte video: Palazzo Chigi)

Articolo precedente

Tg Sport – 22/11/2022

Articolo successivo

Lavoro, il 24 novembre a Bologna convegno sulle grandi transizioni

0  0,00