Il Gse premia i Comuni italiani più efficienti e sostenibili

1 minuto di lettura


Efficienti e sostenibili. Il Gse-Gestore dei servizi energetici ha premiato i sette Comuni italiani che si sono contraddistinti per interventi di riqualificazione ed efficientamento su edifici pubblici, sviluppo dell’autoconsumo e delle comunità energetiche. La cerimonia della terza edizione di “Vivi – Premio Territorio Vivibile” si è svolta a Bergamo, nell’ambito dell’Assemblea dell’Anci, alla presenza di Andrea Ripa di Meana, amministratore unico Gse. Il riconoscimento è andato ai Comuni di Fermo, Bergamo, Treviso, Vituliano, Montevarchi, Cavriglia e Abano Terme.
xh7/fsc/mrv
Articolo precedente

Comuni, per i cittadini decisivi i servizi a sostegno delle famiglie

Articolo successivo

Dal Gse un premio ai 7 Comuni più efficienti e sostenibili

0  0,00