Treviso, sfruttamento dei migranti in quattro calzaturifici

1 minuto di lettura


Arresti e denunce in provincia di Treviso. Le accuse sono sfruttamento del lavoro e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in quattro laboratori calzaturieri.
mgg/gsl
Articolo precedente

Calcio: Roma. Test senza reti contro il Nagoya in Giappone

Articolo successivo

Tg News – 25/11/2022

0  0,00