Maltempo, frana investe strada statale a Maratea e finisce in spiaggia

1 minuto di lettura


A seguito delle abbondanti piogge, questa mattina poco prima delle 5, nel comune di Maratea, la SS18 è stata totalmente investita da un massiccio smottamento proveniente dal costone sovrastante, provocandone la totale chiusura. Per circa 200 metri un ammasso di rocce dopo avere abbattuto le reti paramassi, si è riversato fino alla spiaggia sottostante. Sul posto i vigili del fuoco. vbo
Articolo precedente

Lavoro nero e evasione per 900 mila euro, controlli nel Trevigiano

Articolo successivo

Oracle, la tecnologia per dati sanitari sempre più accessibili

0  0,00