Autonomia, Calderoli a Calenda “Prima di parlare dovrebbe studiare”

1 minuto di lettura


“Prima di parlare, sarebbe meglio studiare. Non si può confondere cos’è un Lep, cioè un Livello essenziale di prestazione, cos’è un costo standard, cos’è un fabbisogno standard e da quello ricavare il costo della garanzia dei Lep”. Così il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Roberto Calderoli risponde a Carlo Calenda che aveva detto di aver “scoperto il bluff dentro il progetto di autonomia di Salvini e Calderoli”.

xc9/trl/gtr

Articolo precedente

Mondiali2022: Brasile. Thiago Silva “Triste, ma il calcio è così”

Articolo successivo

Nordio “Confische nel rispetto del giusto processo”

0  0,00