Nordio “Confische nel rispetto del giusto processo”

1 minuto di lettura


Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, ha partecipato a Bruxelles al Consiglio dei Ministri Ue di Giustizia e Affari interni. Tra i temi all’ordine del giorno, i passi in avanti nella lotta all’impunità per i crimini di guerra commessi in Ucraina, il capitolo sulle e-evidence, la tutela penale ambientale, le proposte di direttiva sulla confisca dei beni.

sat/gtr

Articolo precedente

Autonomia, Calderoli a Calenda “Prima di parlare dovrebbe studiare”

Articolo successivo

Manovra, dal Governo emendamenti su Sud e zone sisma Italia centrale

0  0,00