Auto, Crisci “In Italia serve riconversione industriale”

1 minuto di lettura


“L’Italia è un paese di grandi fornitori per la componentistica, devono adeguarsi alle nuove sfide”. Lo dice Michele Crisci, presidente dell’Unrae, a margine di un’iniziativa in collaborazione con la Luiss.

xc3/sat/gtr

Articolo precedente

Lexus, sistema nanoe X di nuova generazione su tutta la gamma

Articolo successivo

Tajani “L’Ucraina potrà sempre contare sul sostegno dell’Italia”

0  0,00