Tlc, Urso “La rete sia pubblica nel rispetto del mercato”

1 minuto di lettura


“Siamo convinti che nel nostro Paese si possa realizzare una rete nazionale a controllo pubblico con le sue interconnessioni internazionali, al fine di recuperare i ritardi che si sono accumulati nella realizzazione della banda larga”.. Lo ha detto il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, durante un punto stampa a Bruxelles, dove ha incontrato la vicepresidente della Commissione Ue, Margrethe Vestager e il commissario all’Economia, Paolo Gentiloni.

xf4/sat/red

Articolo precedente

Lupo insegue un gatto ma il primo ha la peggio. Ecco com’è finita…

Articolo successivo

Capitale Italiana della Cultura 2025, svelate le 10 finaliste

0  0,00