Giovani e sport, a Milano nuova tappa di “Kinder Joy of Moving”

1 minuto di lettura


Offrire a bambine, bambini e ragazzi la possibilità di sviluppare i propri talenti anche quando il contesto sociale e famigliare non permetterebbe loro di farlo. A Milano, al Punto Luce di Quarto Oggiaro, Save the Children e Ferrero hanno celebrato una partnership ormai decennale con una nuova tappa di “Kinder Joy of Moving”.
col/fsc/gsl
Articolo precedente

Associazione parchi permanenti italiani, 20mila assunzioni per l’estate e 450 mln di investimenti in 3 anni

Articolo successivo

Pnrr, Crosetto “Governo e ministro Fitto raggiungeranno gli obiettivi”

0  0,00