Roma, arrestato ladro dei defibrillatori alle fermate della Metro C

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – I Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno arrestato un 36enne romano accusato di furto di due defibrillatori dalle teche posizionate nelle fermate della linea metro linea C. L’arresto è frutto di una attività che i Carabinieri hanno intrapreso a seguito di numerose denunce di furti di defibrillatori automatici, del valore ciascuno di circa duemila euro, all’interno di varie fermate della metropolitana linea C da parte dell’azienda Atac.
pc/gtr
Articolo precedente

Cellebrite Appoints Thomas E. Hogan as Executive Chairman of the Board

Articolo successivo

Russia, 007 Gb: “Rosgvardia chiave per sicurezza regime di Putin”

0  0,00