Cresce il disagio sociale in Italia

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – Cresce in Italia l’indice del disagio sociale, che a luglio si è attestato su un valore stimato di 14,6, in aumento di un decimo di punto su giugno. Lo rileva Confcommercio, secondo cui la stabilizzazione dell’ultimo mese, dopo un periodo di ridimensionamento, è da attribuirsi al lieve peggioramento registrato sul versante dell’occupazione e della disoccupazione.
fsc/gsl
Articolo precedente

Tg Economia – 8/9/2023

Articolo successivo

Una piattaforma per aspiranti imprenditori

0  0,00