Illecita assegnazione di alloggi popolari, tre arresti a Salerno

1 minuto di lettura


SALERNO (ITALPRESS) – I carabinieri e la Guardia di finanza di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di tre persone per corruzione e atti contrari ai doveri d’ufficio. Sono accusati di illecita assegnazione, dietro il pagamento di somme comprese tra i 2 e i 4 mila euro di alloggi di edilizia popolare in provincia di Salerno. I carabinieri hanno anche sequestrato 11 immobili illegittimamente assegnati intimando agli inquilini, indagati per corruzione e invasione di edifici, di liberare le abitazioni entro 60 giorni.
pc/col3/gtr
Articolo precedente

Juve, problema muscolare per Alex Sandro e Rabiot si ferma

Articolo successivo

Imprese, tra fallimenti e liquidazioni persi 81 mila posti di lavoro

0  0,00