Sanità, una rete di professioniste contro il gender gap

1 minuto di lettura


MILANO (ITALPRESS) – “Nelle professioni sanitarie, da sempre, assistiamo ad una netta prevalenza femminile, ma ancora il pensiero prevalente non è quello femminile. Eppure le donne possono dare un contributo determinante”. Lo ha detto in un’intervista all’Italpress Monica Calamai, direttrice delle Aziende Sanitarie di Ferrara, nonché co-fondatrice e coordinatrice della Community Donne Protagoniste in Sanità, una rete di professioniste del sistema sociosanitario italiano.

trl/sat/gsl

Articolo precedente

Gianni Vattimo, funerale sabato 23 settembre a Torino

Articolo successivo

E se l’Occidente si scoprisse differente da quello che crede di essere?

0  0,00