La povertà energetica colpisce 2,2 milioni di famiglie

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – Sono 2,2 milioni le famiglie italiane in povertà energetica. Come riporta la Cgia che ha elaborato i dati ripresi dal Rapporto Oipe 2023, si tratta di 5 milioni di persone che nel 2021 vivevano in abitazioni poco salubri, scarsamente riscaldate d’inverno con livelli di illuminazione scadenti e con un utilizzo molto contenuto dei principali elettrodomestici bianchi.

sat/gsl

Articolo precedente

Ue, nel 2022 il mercato hi-tech ha raggiunto i 355 miliardi

Articolo successivo

Nissan si prepara per vendite solo elettriche in Europa

0  0,00