Sangiuliano “Altare della Patria una cattedrale civile e identitaria”

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – “Potremmo definirla una cattedrale civile e identitaria dove affondano le radici della Repubblica e del nostro essere comunità nazionale. Il mio obiettivo è quello di portare qui quanti più giovani possibili affinché questo luogo diventi luogo di comunità nazionale accessibile a tutti. Le nuove generazioni devono trovare qui la loro casa ed è per questo che da quando sono diventato ministro ho voluto che diverse mostre debbano svolgersi qui per rievocare come è nato tutto”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, a margine dell’anteprima della mostra “La Dea Roma e l’Altare della Patria. Angelo Zanelli e l’invenzione dei simboli dell’Italia unita” e la presentazione del restauro del fregio dell’Altare della Patria di Angelo Zanelli al Vittoriano di Roma.
xl3/col3/gtr
Articolo precedente

Le novità dell’area Movie

Articolo successivo

Crosetto “L’Altare della Patria rappresenta pezzo della nostra storia”

0  0,00